Autostrade: aumenta anche il pedaggio, del 3,5percento COMMENTA  

Autostrade: aumenta anche il pedaggio, del 3,5percento COMMENTA  

Siccome grazie al Governo Monti, non avevamo già abbastanza spese, ecco che ci si mettono  anche le Autostrade, a spennarci qualcosa in più! Dal 1° gennaio, infatti, sono aumentati anche i pedaggi.

I costi sono cresciuti di un massimo del 3,5 per cento, dicono. Ma in realtà, come si potrà ben notare, si supera -e non di poco- quella percentuale, prevista inizialmente.

Per spostamenti brevi, l’aumento sarà di soli 10 centesimi in più, mentre per percorsi interreggionali si potrebbe arrivare persino a 50 centesimi in piu, per ogni pedaggio.

Caso limite per il pedaggio del tratto Genova Aeroporto-Voltri, il cui l’aumento si aggira intorno al 14%. Ma come si calcola il pedaggio tra il casello d’ingresso e quello d’uscita? Semplice: si moltiplica la tariffa unitaria chilometrica, per la distanza percorsa che include anche tratti di svincolo e rami di collegamento.

L'articolo prosegue subito dopo

All’importo ottenuto si deve aggiungere l’IVA e l’arrotondamento. Da notare anche la poca attenzione che le Autostrade italiane hanno avuto nei rispetti della clientela, non avvertendola dei piccoli cambiamenti, tramite cartelli o comunicati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*