Avete bisogno di relax? Visitate l’Isola di Bled in Slovenia 2015 COMMENTA  

Avete bisogno di relax? Visitate l’Isola di Bled in Slovenia 2015 COMMENTA  

Avete bisogno di relax? Visitate l'Isola di Bled in Slovenia 2015 chiesa
Avete bisogno di relax? Visitate l

L’Isola di Bled è un lago situato nelle Alpi Giulie nel nord-ovest della Slovenia. L’Isola di Bled è l’unica isola in Slovenia. Il Lago di Bled è vicino alla città di Bled. Questo posto è uno dei posti turistici più popolari in Slovenia.

Leggi anche: Canada, eletta la ragazza più brutta della scuola: fatevi una vita

Il Lago di Bled dista 55 km dalla capitale, Lubiana. Se desiderate scappare dal rumore delle grandi città, ed avete bisogno di rilassarvi in un luogo tranquillo e sorprendente, vi consigliamo di recarvi all’Isola di Bled.

Leggi anche: Vatileaks 2, Francesca Chaouqui feroce e pericolosa

In questo posto, avrete la possibilità di godere dei meravigliosi paesaggi, delle belle montagne e delle impressionati foreste.

Inoltre, tutti i turisti potranno godere delle acque limpide e dell’aria fresca. Il Lago è di origine glaciale, la sua lunghezza è di 2.120 metri e la larghezza di 1.380 metri. La profondità massima è di 30,6 metri.Il Lago di Bled è collocato in un ambiente suggestivo, circondato da bellissime montagne e foreste, che a seconda della stagione regalano una bellezza speciale.

Avete bisogno di relax Visitate l'Isola di Bled in Slovenia 20152

Come già dicevamo, l’Isola di Bled è l’unica isola in Slovenia. Si tratta di una piccola isola che ha diverse attrazioni turistiche, tra le quali, la più importante è la Chiesa dedicata all’Assunzione di Maria. La chiesa fu costruita alla fine dell’XVII secolo, ed è decorata con bellissimi affreschi gotici. Inoltre, questa chiesa ha una torre alta ben 52 metri. Se desiderate visitarla, dovrete salire per la scalinata barocca che è composta da 98 gradini di pietra.

L'articolo prosegue subito dopo

Image via: wikipedia – fortiviaggi

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*