Come avvengono orgasmi femminili multipli

Sesso & Coppia

Come avvengono orgasmi femminili multipli

La donna è capace di provare orgasmi multipli, ma è necessario seguire qualche accorgimento tra le lenzuola per raggiungerli.

La sessualità femminile è complessa ed ha molte sfaccettature. Per raggiungere l’orgasmo la donna ha bisogno di essere rassicurata sulla sua capacità seduttiva e di trovare un partner che sia in grado di provocare in lei un’attrazione anche mentale. Quando ci sono tutti i presupposti la donna è capace di provare anche orgasmi multipli, la qual cosa rende felice qualsiasi uomo.

Avere un orgasmo multiplo per molte donne resta un desiderio irraggiungibile: si verifica quando non vi sono momenti di pausa, il periodo refrattario scompare e l’eccitazione sessuale resta sempre forte. Si passa da un orgasmo all’altro con picchi di piacere molto alti, mentre la tensione sessuale non diminuisce. C’è però da dire una cosa: le donne che non hanno mai provato un orgasmo di questo tipo non hanno nulla in meno rispetto a chi raggiunge orgasmi singoli.

Si tratta di una variante sessuale che, come tutte le cose nel sesso, si può anche imparare.

Se una coppia è parecchio affiatata nel sesso, è facile che possano avvenire orgasmi multipli non solo per la donna, ma anche per l’uomo. Il sesso tantrico allena proprio al raggiungimento di questo obiettivo, con il controllo dell’eiaculazione da parte dell’uomo.

Ecco qualche consiglio per facilitare il raggiungimento di orgasmi multipli nella donna:

  • Essere rilassate e comode, oltre che in un ambiente piacevole, facilita le cose. Luci soffuse, musica giusta e biancheria intima un po’ osè completeranno il tutto;
  • I preliminari sono sempre importanti, ma se si desidera raggiungere un orgasmo multiplo sono fondamentali. Spazio quindi alle carezze e ai baci, che dovranno diventare man mano sempre più audaci e decisi;
  • Via libera alle fantasie erotiche, magari da sussurrare in un orecchio al partner mentre l’eccitazione sale;
  • L’intensità dell’orgasmo richiede anche una certa pratica nell’utilizzare i muscoli pubococcigei.

    Il consiglio è quindi di fare sesso il più possibile, per non perdere l’allenamento al piacere;

  • Il divertimento tra le lenzuola deve essere un obiettivo per la coppia: se così non è, meglio lasciar perdere. Provare un orgasmo multiplo dipende molto anche dalla complicità tra i due partner.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche