Avvistamento UFO Samantha Cristoforetti COMMENTA  

Avvistamento UFO Samantha Cristoforetti COMMENTA  

Samantha_Cristoforetti_portrait

Tutto il Paese ha seguito con trepidazione le fasi del lancio della Soyuz con a bordo la prima donna italiana nello spazio, l’astronauta Samantha Cristoforetti, seguendo su Twitter le sue fortissime emozioni dopo l’ingresso nella casa orbitante.


Ma l’episodio che forse ha avuto maggior richiamo, specialmente per gli appassionati del genere, è stata sicuramente la “visione” della Iss poco prima dell’attracco, descritta addirittura come “aliena” dalla donna, che ha affermato in un primo momento di aver visto qualcosa che subito dopo è scomparso. Insomma, gli ingredienti per alimentare il mistero sembravano esserci tutti, e hanno dato adito alla possibilità di un incontro ravvicinato del terzo tipo, con un ufo.


Ma la realtà è molto meno fantasiosa: infatti la Cristoforetti ha affermato di non aver visto nessun Ufo, ma solo uno dei tanti oggetti che si staccano dalla Stazione spaziale per effetto degli sbalzi di temperatura prodotti dalla continua esposizione al Sole e all’ombra. Un fenomeno accompagnato da una pazzesca luce arancione intenso, nel breve passaggio tra giorno e notte.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*