Az Alkmaar-Udinese: le probabili formazioni - Notizie.it
Az Alkmaar-Udinese: le probabili formazioni
Calcio

Az Alkmaar-Udinese: le probabili formazioni

Vale di più il primo posto in Eredivisie con due punti di margine su Twente e Psv o il terzo in Serie A, ad otto lunghezze dal Milan? Il dibattito è aperto e serve per presentare l’andata degli ottavi di finale di Europa League in cui l’Udinese, unica squadra italiana sopravvissuta dopo l’ecatombe iniziata addirittura a luglio con l’eliminazione del Palermo nel secondo preliminare e proseguita con gli addii di Roma e Lazio, sfiderà l’Az Alkmaar, attuale prima forza del campionato olandese. Confrontare i numeri delle due squadre, che rappresentano la borghesia di una competizione dominata dalle eccentriche presenze delle due formazioni di Manchester, è un esercizio forse sterile visto che l’Az vanta venti reti segnate in più in campionato rispetto ai friulani a fronte di solo due gol in più incassati, ma si sa che la mentalità del calcio olandese è molto più spregiudicata e meno tattica di quella che domina il pallone italiano.

Più significativo notare come la squadra di Gertjan Verbeek vanti una maggior distribuzione delle reti visto che la somma dei gol dei tre attaccanti, tra cui spicca l’imponente ma grezzo Jozy Altidore, appena visto con la nazionale americana contro gli azzurri, non raggiunge la quota toccata dal solo Di Natale.

Insomma pur potendo contare su un centrocampo di talento, in particolare il 18enne Adam Maher, Totò in Olanda non ce l’hanno e su questa certezza partiranno le scelte di formazione di Guidolin, costretto a fare a meno degli acciaccati Basta ed Abdi: il capitano sarà l’unica punta del 3-5-1-1 friulano, con Armero nel ruolo di trequartista. Ferronetti agirà da esterno destro con Pasquale dall’altra parte. Per gli esperimenti, leggi tridente, ci sarà tempo in campionato: ora l’imperativo è tornare a casa con un risultato positivo o comunque almeno un gol all’attivo per avvicinarsi ai quarti di finale, traguardo già raggiunto tre anni fa sotto la gestione Marino. Probabili formazioni. Az Alkmaar: Esteban; Poulsen, Moisander, Viergever, Marcellis; Maher, Elm, Martens; Beerens, Altidore, Holman. Udinese: Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Ferronetti, Asamoah, Pazienza, Pinzi, Pasquale; Armero; Di Natale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche