Azienda Brianzola in cerca di artigiani COMMENTA  

Azienda Brianzola in cerca di artigiani COMMENTA  

L’azienda Divani Santambrogio di Seveso, specializzato da più di 40 anni nell’arredamento, offre opportunità lavorative a operai qualificati con retribuzione da 1300 fino a 2000 euro.

La proposta è invitante ma la domanda e l’offerta non si incontrano. Il titolare, Claudio Santambrogio, poco soddisfatto dei colloqui sostenuti  è ancora alla ricerca di personale qualificato: i candidati non hanno competenze, rivelano scarso interesse all’offerta,  non sono disponibili ai sacrifici.

L’azienda vanta un marchio imbattibile nel mondo dell’artigianato: produce divani classici e moderni con 1500 tessuti e 25 tipologie di pellami diversi  per rispondere alle esigenze dei clienti, dispone di personale di tessitori e sarti, crede nel valore del prodotto made in Italy e investe sui dipendenti. Un’impresa  radicata nel territorio lombardo punta sulle giovani risorse ma in tempi di crisi emerge un fatto allarmante:  i giovani hanno acquisito poche competenze e non hanno requisiti per accedere al mondo del lavoro. In tempi di magra di offerte calano anche le domande di manodopera specializzata.

Come reperire gli artigiani? e sopratutto perché c’è carenza di artigiani?

 

Stefania Ditta

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*