Baghdad: 13 anni di attentati in una mappa COMMENTA  

Baghdad: 13 anni di attentati in una mappa COMMENTA  

Scioccante mappa degli attentati a Baghdad in questi ultimi tredici anni

E’ terribile pensare a quante guerre nel mondo si stanno combattendo ogni ora che passa. Sono passati pochi giorni dall’orribile attentato che Usa hanno sferrato nella capitale dell’Iraq e le conseguenze sono state devastanti. Su Twitter è stata pubblicata dall’analista politico Iam Bremmer una mappa raffigurante il numero di attentati e di morti per terrorismo in questa città. Bremmer su Twitter si avvicina ai 200.000 followers e la mappa che ha postato è diventata virale, suscitando riflessioni da parte di tutto il popolo del web. La fotografia ha origine da un’articolo del Guardian che aveva stimato il numero delle vittime di attentati in questo ultimo decennio.


La situazione dopo l’attacco del 3 Luglio è drammatica e i cittadini si stanno impegnando a dare il loro sostegno e il loro contributo donando il sangue.

Un donatore ha rilasciato un commento a freddo, parlando della sua esperienza: “Non sono venuto per qualcuno in particolare. Sono qui perché lui  è iracheno, non importa chi sia o a quale gruppo etnico appartenga, non mi importa.

Ciò che importa è che è un iracheno ferito e ha bisogno di sangue, forse questo può aiutarlo un po’.” Adila Hamound, la ministra della salute irachena, dopo essere passata a fare una visita all’ospedale ha dichiarato: “La maggior parte dei feriti si sta riprendendo, grazie a Dio sono stati dimessi in condizioni migliori, qui ora si contano 23 feriti.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*