Balcani Occidentali: la meta ideale per viaggi on the road

Europa

Balcani Occidentali: la meta ideale per viaggi on the road

Balcani

I Balcani sono sicuramente una fra le mete di viaggio per chi ama partire on the road, per una vacanza all'insegna della natura

I Balcani Occidentali sono sicuramente una fra le mete da viaggio consigliabile a chi ama partire on the road. Ovvero con lo zaino in spalla, il desiderio di una terra da scoprire e in cui perdersi alla ricerca di nuove emozioni. Questo angolo d’Europa è una magnifica scoperta in tutti i suoi piccoli dettagli, profumi, colori di questa terra magica.

La Penisola Balcanica è bagnata dal Mar Adriatico che dal Mar Ionio. Dal punti di vista geografico è composta dall’area Occidentale, che comprende i paesi dell’ex Jugoslavia Croazia, Slovenia, Serbia, Bosnia, Montenegro, Kosovo, Macedonia più l’Albania, e dall’area Orientale, che comprende Bulgaria, Romania, Grecia e Turchia Europea.

Si tratta di un insieme di popoli, etnie, religioni dalla storia davvero molto antica. Numerose sono le vicende che hanno coinvolto negli anni Novanta l’intera area. Era l’epoca dei nazionalismi, quando l’odio etnico prese il sopravvento dopo la dissoluzione della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia nel 1991-1992.

Allora si formarono le repubbliche indipendenti di Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Macedonia, Serbia, Montenegro e Slovenia.

Balcani: un lato dell’Europa all’insegna dell’avventura

Oggi la penisola balcanica sta cercando di lasciarsi alle spalle il suo passato. Si presenta come un territorio dinamico e in grande crescita. Una terra di sicuro affascinante, che vi saprà sedurre con il suo grande patrimonio di arte, cultura, storia e tradizioni antichissime. I Balcani sono sicuramente un angolo di Europa poco noto, che però offre un panorama variegato, tra mare e montagna.

Partendo dalla costa adriatica è possibile godere della ricca di vegetazione mediterranea, con lunghe spiagge di ciottoli, città fortificate di epoca medioevale, sonnolenti paesini di mare, come quelli del Montenegro e della Croazia. Qui sarà possibile trascorrere delle belle serate in completo relax, godendosi la buona cucina e la brezza marina. Da visitare poi sono sicuramente le isole dell’Adriatico, come la vivace Hvar costellata da piccoli ristoranti e dai profumi mediterranei.

Spingendovi all’interno, lasciatevi ammaliare dagli incredibili paesaggi incontaminati delle montagne nel Nord dell’Albania.

Qui vi troverete catapultati in una dimensione fuori nel tempo, lontana dallo stress e dalla tecnologia. Il ritmo viene scandito dal giorno e dalla notte nonché dalle stagioni. Raggiungendo i remoti villaggi di montagna al confine con il Kosovo potrete prendere alloggio in una casa tipica albanese, accolti dalla gente del posto. Dimenticate connessione wifi, smartphone, tablet, computer e la frenesia della città. Qui vivrete solo contatto diretto con la natura, mangiando quello che la terra offre. Osservate poi i celi stellati: resterete senza fiato per la loro bellezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche