Balliamo o Danziamo?

Danza

Balliamo o Danziamo?

Probabilmente una risposta c’è, ma io non la conosco, e credo che in linea di massima non sia tanto importante andare per il sottile.

Ciò che invece conta è crederci. Non vergognatevi sulla pista da ballo, non siate timidi! Cercate invece di sentire la musica e lasciatevi andare ad essa. Interpretate. Sì, perchè è vero che ogni ballo ha le sue regole, i suoi passi base, ma è ancora più vero che tutto ciò va interpretato in maniera soggettiva. Io ballo, tu balli, egli balla, facciamo gli stessi passi, ma esprimiamo ognuno qualcosa di diverso. Anche le parole sono uguali per tutti, eppure ognuno ha il suo modo di parlare.

Ballare (o danzare) fa bene alla salute e migliora l’umore. Senza accorgersene, ballando si muovono tutti quei muscoli che lo stile di vita odierno ci fa usare con moderazione. Ho visto persone perdere diversi chili dopo qualche mese di questa attività, e ne ho viste altre che hanno ritrovato un nuovo gusto nella vita.

Se non avete la fortuna di avere un partner che condivida la vostra stessa passione (come la sottoscritta), niente paura: ci sono i balli di gruppo.

Si può entrare nello spirito del ballo anche così.

Non preoccupatevi se avvicinandovi ad un corso di ballo vi sembrererà di essere l’unico brutto anatroccolo in mezzo ad un gruppo di cigni. Ci sono passati tutti, e se l’insegnante è brava/bravo, il resto del gruppo vi verrà in aiuto, perchè quando la danza viene insegnata e recepita con passione, si ha voglia di condividerla, di divulgarla. Quindi ben presto vi adeguerete agli altri.

Voi preparate le scarpette, perchè io ho ancora molto da dire per convincervi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche