Balotelli si difende: ‘Le accuse della presunta amante sono false’ COMMENTA  

Balotelli si difende: ‘Le accuse della presunta amante sono false’ COMMENTA  

Sarebbe un clamoroso ‘falso scoop’ la notizia pubblicata ieri sulle presunte foto hard contestate da una presunta amante di Mario Balotelli, che lo avrebbe denunciato per avere pubblicato delle sue foto hard sul web.

Si tratterebbe – secondo i legali del giocatore – soltanto di una notizia messa in giro da persone senza scrupoli in cerca di visibilità, alla ricerca del proprio momento di notorietà alle spalle di personaggi illustri come super Mario.

La notizia era stata diffusa ieri dalla ‘Prealpina’ un giornale che avrebbe rivelato l’indiscrezione sui nuovi presunti guai giudiziari di Mario Balotelli. A smentire tutto ci ha pensato lo staff del giocatore, che ha chiarito i contorni della vicenda, e le relative mistificazioni operate dalla stampa al fine di screditare, ancora una volta, l’immagine del calciatore.

La donna 40enne, nota al mondo vip, sarebbe stata proprio lei, secondo l’entourage di Balotelli, ad inviare le foto compromettenti per poterlo ricattare, delusa dal respingimento di Mario che non avrebbe voluto avere una relazione con lei.

Mentre i legali del calciatore stanno cercando di capire se vi siano gli estremi per una querela, sulla pubblicazione delle foto di ieri, il legale della donna ha pure raccontato della sua cliente innamorata e delusa, oltre che alle prese con presunte conseguenze fisiche legate al comportamento imputato a Balotelli.

La presunta violazione della privacy sarebbe scaturita dal fatto che la donna avrebbe più volte invitato Balotelli a rimuovere le foto piccanti dal profilo social del calciatore, non ottenendo risposte in tal senso.

Per questo avrebbe deciso di tutelare legalmente la propria immagine.

Un caos mediatico e giudiziario che potrebbe ancora una volta, turbare i sonni del giocatore, spesso al centro di fatti di cronaca, ancora di più che di vicende sportive.

L’attaccante è alle prese con un fastidioso infortunio che lo sta tenendo fuori dai campi di gioco, anche se il rientro sembra ormai prossimo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*