Balotelli: ‘tornerò in nazionale, perchè mio padre ci teneva’ COMMENTA  

Balotelli: ‘tornerò in nazionale, perchè mio padre ci teneva’ COMMENTA  

E’ un Mario Balotelli tutto nuovo quello che ha deciso di tornare al Milan perché, dice lui stesso, “prima c’era il Mario ragazzo, ora Mario è tornato uomo: comincia la sua carriera da uomo”.

In una intervista rilasciata a Mediaset Premium, il calciatore di colore ha espresso tutto il desiderio di rivalsa nell’intervista rilasciata al noto giornalista Carlo Pellegatti, e trasmessa su Sportmediaset.

Balotelli ha ringraziato il Milan per la fiducia accordatagli e promette, addirittura, un pronto rientro nella nazionale:  ‘Ringrazio Sinisa che mi ha voluto, il presidente che mi ha dato fiducia, e non me l’aspettavo, e Galliani.

Si sono fidati dell’uomo Balotelli più che del Balotelli giocatore, perché quello lo conoscete tutti. Spero – prosegue Balotelli nell’intervista –  di aiutare il Milan e sogno la Nazionale: alla maglia azzurra tengo e tornarci sarebbe anche un regalo per mio padre.

Lui ci teneva e so che stava male sapendo che non ero più nel giro’.

Leggi anche