Baltimora: rivolta dei cittadini durante il funerale del ragazzo morto dopo arresto

News

Baltimora: rivolta dei cittadini durante il funerale del ragazzo morto dopo arresto

E’ di almeno 15 agenti feriti il bilancio degli scontri avvenuti ieri a Baltimora durante i funerali di Freddie Gray, l’afroamericano morto subito dopo l’arresto della polizia.

Stephanie Rawlings-Blake, sindaco di Baltimora, è stato costretto a dichiarare lo stato di emergenza con conseguente dispiegamento della Guardia Nazionale. Inoltre è stato disposto anche il coprifuoco per tentare di arginare i tafferugli, le violenze ed i saccheggi che si stanno verificando in queste ore. Infatti stanno facendo il giro del mondo le immagini che mostrano i saccheggi nei confronti di alcuni negozi e di un centro commerciale. Sarebbero già 27 le persone arrestate.

Anche il presidente Barack Obama avrebbe telefonato al sindaco per farsi aggiornare in tempo reale sulla situazione in cui versa la città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...