“Il Bambin Gesù delle Mani” a Cortina D’Ampezzo

Cultura

“Il Bambin Gesù delle Mani” a Cortina D’Ampezzo

Fino al 31 gennaio prossimo presso il Museo d’arte Moderna Mario Rimoldi di Cortina D’Ampezzo sarà esposto il dipinto realizzato da Pinturicchio ovvero “Il Bambin Gesù delle Mani”. Si tratta di un affresco frammentario staccato a massello che risale al 1492 circa. Attorno al paffuto Bambino, che benedice guardando verso il papa ed è rappresentato proprio come un piccolo monarca con tanto di globo dorato, si vedono ancora le mani del papa e della Madonna. Per l’occasione, sarà inoltre realizzata una mostra-evento che tenderà a mettere in luce l’ intrigo che avvolge la scandalosa genesi dell’opera commissionata dal Papa Alessandro VI, usata per decorare l’appartamento Borgia in Vaticano. L’opera venne vista da numerosi storici e artisti, come Vasari ma in seguito se ne persero le tracce.

Fonte Foto: arte.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche