Bambina suicida a 11 anni. I genitori sotto choc: “soffriva di anoressia”

Style

Bambina suicida a 11 anni. I genitori sotto choc: “soffriva di anoressia”

Una bambina di 11 anni si è uccisa, questa sera a Torino, gettandosi dal balcone di casa, al terzo piano di un palazzo dell’elegante quartiere della Crocetta, poco distante dal centro della città.

La bimba, hanno raccontato i genitori ai carabinieri intervenuti sul posto, soffriva di anoressia. I sanitari del 118 hanno provato a salvarla trasportandola all’ospedale Maria Vittoria, ma è morta poco dopo l’arrivo in pronto soccorso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche