Bambino di 7 anni perde la vita su un campo di calcio COMMENTA  

Bambino di 7 anni perde la vita su un campo di calcio COMMENTA  

Sette anni ed un solo sogno: giocare a calcio. Purtroppo, però, la vita è stata ancora una volta ingiusta e non sarà possibile per Ciaran Geddes godere e sorridere della vita.


La storia riguarda il piccolo Ciaran che è morto sul campo di calcio della scuola di Birchwood, nelle vicinanze di Manchester.

A nulla sono serviti i primi soccorsi e la corsa in ospedale. Non resta adesso che accertare le cause del decesso. Sembra probabile, tuttavia, che si tratti di un difetto genetico.


Distrutti i genitori che hanno voluto raccontare il loro dolore tramite un comunicato stampa: “Ciaran era la nostra stella. Ci è stato portato via troppo presto, ma non lascerà mai i nostri pensieri e i nostri sogni.

Il calcio per lui era tutto, nel gioco e nel tifo della sua squadra del cuore, il Chester FC. Aveva un sorriso contagioso ed è con quel sorriso che lo ricorderemo sempre”.

Umberto Schioppo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*