Bambino lasciato nell’auto, donna rompe il vetro per salvarlo COMMENTA  

Bambino lasciato nell’auto, donna rompe il vetro per salvarlo COMMENTA  

17

Ha rischiato di essere arrestate ed incorrere in problemi penali ma lo ha fatto lo stesso. Una donna ha estratto un bambino lasciato dentro a un’automobile per 40 minuti, rompendo il vetro del parabrezza. E’ accaduto a San Antonio, dove Angela ha infranto il vetro a mani nude, dopo essersi accorta di un bambino di un anno rinchiuso in un veicolo da ben quaranta minuti, mentre il padre Richard Elliott di 36 anni, si trovava all’interno del vicino supermercato con una delle figlie maggiori. La donna non ci ha pensato due volte e ha spaccato il vetro per tirare fuori il bambino dall’auto in sosta, il tutto dopo aver cercato invano il proprietario dell’auto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*