Bambino prodigio, le sue opere d’arte valgono milioni di euro

Attualità

Bambino prodigio, le sue opere d’arte valgono milioni di euro

Un piccolo “Monet” di soli dieci anni. Kieron Williamson ha cominciato a dipingere paesaggi splendidi durante una vacanza con la sua famiglia, cinque anni fa. Da quando ha preso il pennello in mano il “mini Monet” (così lo chiamano per la sua straordinaria bravura paragonabile a quella dell’artista) ha acquistato sempre più fama, lasciando i critici d’arte a bocca spalancata. La sua ultima collezione è stata valutata circa 250.000 sterline, e dalla vendita delle opere effettuata lo scorso anno il bambino prodigio ha guadagnato ben 1.723,000 euro.

Un piccolo acquerello ha un valore di circa 30.000 euro, i dipinti di Williamson partono da un minimo di 2.450 euro. I soldi guadagnati dalla vendita dei dipinti ha permesso ai genitori di Kieron di acquistare una nuova casa. Un mercante d’arte ha dichiarato, a proposito dei lavori d’arte del piccolo prodigio: “Alcuni dei pezzi che ha fatto ultimamente sono semplicemente fenomenali.

Noi non gli facciamo alcuna pressione: lui dipinge quando vuole”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche