Banche, postazioni self-service sostiuiranno cassiere COMMENTA  

Banche, postazioni self-service sostiuiranno cassiere COMMENTA  

Yellow ATM

Rivoluzione in arrivo nelle banche: la figura del cassiere è destinata a scomparire per essere sostituita da postazioni self service automatizzate. Si tratta di un ottimo metodo per eliminare le code agli sportelli (ci sarà soltanto un addetto che, attraverso i-Pad, consiglierà ai clienti a quale postazione rivolgersi), ma nel contempo questo sistema comporterà importanti “tagli al personale”.


I nuovi metodi di automazione sono già applicati in Gran Bretagna a livello sperimentale, e presto potrebbero arrivare anche in Italia. Il primo istituto bancario ad introdurre le postazioni automatizzate nelle filiali sarà Unicredit, con il progetto “Open”.


L’operazione di sostituzione del cassiere bancario con lo sportello automatizzato prevede un costo di 350 milioni di euro, e di sicuro comporterà un cambiamento nel rapporto tra banca e cliente.

La novità però non è stata gradita dai sindacati, che infatti sono sul piede di guerra. “Con l’addetto allo sportello i clienti hanno un rapporto personale, senza è finita”, dichiarano.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*