Bandai Visual vittima degli hacker! COMMENTA  

Bandai Visual vittima degli hacker! COMMENTA  

Bandai Visual si aggiunge alla lista delle tante mega-aziende vittima degli Hacker, questa volta la sicurezza è stata violata non si sa nemmeno quante volte.

Leggi anche: Lucca Comics 2016: luoghi eventi e date

E’ stata organizzata una conferenza stampa da  Bandai Visual nella quale hanno ammesso il salto delle password da parte di terzi, tuttavia l’azienda non ha specificato per quanto tempo gli hacker hanno avuto accesso ai suoi sistemi.

Leggi anche: Lucca Comics 2016: dove parcheggiare

Però hanno confermato che  non ci sono stati furti di identitità e gli iscritti al sito non hanno avuto danni di sorta. I clienti sono stati tranquilizzati come priorità durante la conferenza stampa, ma tuttavia la Bandai non si è sbottonata sui particolari, che ci sia sotto qualcosa?

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*