Barbara Berlusconi: papà deve ricandidarsi, ha lasciato troppe cose in sospeso

Politica

Barbara Berlusconi: papà deve ricandidarsi, ha lasciato troppe cose in sospeso

20120920-100306.jpg

Barbara Berlusconi caldeggia il ritorno del “papi” alla guida del Paese. I motivi li spiega in un’intervista al settimanale “Sette”:

Dal presidenzialismo al debito pubblico, mio padre ha lasciato troppe cose in sospeso. Per questo sta valutando di ricandidarsi. E il giudizio su di lui lo daranno solo gli elettori.

Ha certamente il merito di aver inventato il bipolarismo e di aver svecchiato il linguaggio paludato della politica italiana, ma non ha centrato altri obiettivi, come ridurre il debito pubblico e fare la riforma istituzionale.

Analizzando le parole della signorina Barbara, per sua stessa ammissione, il padre non ha fatto niente. Premesso che il bipolarismo non lo si inventa ed esiste da molto prima (mai sentito parlare degli USA?), svecchiare il linguaggio politico quali vantaggi concreti porta al Paese? Cara signorina Barbara, la politica si fa con i fatti non con le chiacchiere seppur svecchiate. Proprio i fatti, per sua stessa ammissione, sono mancati vedi la riduzione del debito pubblico questa, si che sarebbe stata una cosa lodevole. Se Berlusconi ha lasciato delle cose in sospeso è perché le sue priorità erano ben altre, le tante leggi ad personam che hanno tenuto paralizzato il Parlamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...