Barbone dona in beneficenza quaranta mila euro COMMENTA  

Barbone dona in beneficenza quaranta mila euro COMMENTA  

Dobri Dobrev vive chiedendo l’elemosina dalla seconda guerra mondiale. Ora, a novantasei anni, ormai sordo, ha deciso di donare in beneficenza tutti i soldi raccolti con l’elemosina che le persone gli hanno elargito in passato.

La sua storia è molto commovente: l’anziano uomo si reca in chiesa ogni giorno a pregare per i meno fortunati e i bisognosi: vive con 80 euro al mese e si veste di stracci, percorrendo a piedi in lungo e largo la città di Sofia (Bulgaria).

Il signore dalla lunga barba è molto cordiale e generoso, e si ferma spesso a scherzare con i bimbi del quartiere e la gente gli dimostra affetto e calore.

Dobri Dobrev aiuterà gi ammalati negli ospedali con una cifra che supera i 40 mila euro, davvero esemplare quest’uomo e il suo gesto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*