Bari: 21 afghani clandestini ritracciati al porto dalla Polizia - Notizie.it
Bari: 21 afghani clandestini ritracciati al porto dalla Polizia
Bari

Bari: 21 afghani clandestini ritracciati al porto dalla Polizia

A fronte di due operazioni, la Polizia di Frontiera Marittima di Bari, nella giornata di ieri ha rintracciato 21 clandestini afghani. Tra loro 18 extracomunitari di età compresa tra i 20 e i 27 anni cui si aggiunge un uomo proveniente dalla Romania, stipato in un camion traghettato poco prima dalla Grecia. Per loro è scattato l’imminente rimpatrio. L’autista, ritenuto ignaro dei fatti, non dovrà scontare nessuna pena.

Sorte diversa, invece, per l’automobilista bulgaro di 59 anni, che conduceva nella sua vettura una famiglia di tre persone, madre padre e figlio, provenienti dall’Afghanistan. L’uomo, giunto a Bari, avrebbe consegnato documenti falsi alla polizia. Per lui l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e l’utilizzo di documenti di identità validi per l’espatrio contraffatti.

I rimpatriati, prima di lasciare l’Italia hanno informato nei dettagli gli uomini della Polizia sul loro esodo. Per uno di loro, proprietario in Afghanistan di una concessionaria automobilistica, l’espatrio è costato 45 mila dollari americani a persona, cui vanno sommati altri 5 mila euro per raggiungere l’Italia, richiesti da un’altra organizzazione e sempre per una singola persona.

Il costosissimo miraggio italiano per queste famiglie è durato meno di un’ora.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*