Bari: bimbo soffocato da una polpetta COMMENTA  

Bari: bimbo soffocato da una polpetta COMMENTA  

 

Un bimbo di tre anni si è soffocato con una polpetta: le sue condizioni sono gravi. Il piccolo è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Giovanni XXII.


Il bambino era in compagnia dei genitori, una coppia di Campobasso giunta nella mattinata con un camper in un centro commerciale alla periferia di Bari, quando è rimasto soffocato dalla polpetta.


È stato immediatamente soccorso in attesa che arrivasse l’ambulanza, che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico, dove i medici hanno rimosso la polpetta rimasta bloccata tra la trachea e l’esofago.


La prognosi è riservata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*