Bari, Omicidio tra i negozi

Bari, Omicidio tra i negozi

Bari

Bari, Omicidio tra i negozi

Bari, Omicidio tra i negozi
Bari, Omicidio tra i negozi

Un altra esecuzione a Bari nel pomeriggio e con i negozi aperti

L’omicidio avviene proprio mentre si marcia in memoria di Beppe Sciannimanico

Proprio mentre per le vie del centro di Bari si marcia in memoria di Beppe Sciannimanico, in Via Giulio Petroni si consuma un altro omicidio. Sono circa le 19 e nella via abbastanza trafficata e con i negozi aperti, da uno scooter con a bordo due persone coperte dal casco vengono esplosi quattro colpi di pistola in direzione di Christian Midio, 21enne già noto alle forze dell’ordine. Pare che la vittima si sia accorta dell’arrivo dei sicari poichè avrebbe cominciato a correre prima di essere colpito al braccio e al torace. Subito soccorso da un passante è stato condotto al vicino Policlinico dove i medici non sono però riusciti a salvargli la vita.

Midio aveva precedenti per rapina e spaccio ed era stato arrestato lo scorso 23 ottobre ma era tornato subito in libertà.

Viene considerato comunque dagli agenti come un delinquente di piccolo calibro che potrebbe aver fatto uno sgarro a chi era sicuramente un pesce più grande di lui, fatto sta che si indaga per identificare gli esecutori del ragazzo. Si scandagliano le immagini delle telecamere di sorveglianza e si invita chiunque abbia assistito alla scena a indicare qualche particolare utile alle indagini.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, intanto, ha chiesto al prefetto di convocare con urgenza il comitato per l’ordine e la sicurezza ed ha fatto un appello ai cittadini proprio incitando chiunque sappia qualcosa di uscire dal silenzio omertoso. Il tutto mentre ancora si piangeva la morte di Beppe Sciannimanico.

2 Trackback & Pingback

  1. Bari, Omicidio tra i negozi | Ultime Notizie Blog
  2. Bari, Omicidio tra i negozi | Braincell

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*