Basket, Nba: Miami Heat ancora campioni, secondo anello Nba per LeBron James

Basket

Basket, Nba: Miami Heat ancora campioni, secondo anello Nba per LeBron James

I Miami Heat si confermano campioni Nba per il secondo anno consecutivo, per la franchigia della Florida è il terzo titolo della propria storia. Nell’ultimo atto della serie conclusiva, contro i San Antonio Spurs il finale è di 95-88. LeBron James Mvp delle finali.

I Miami Heat si confermano la miglior squadra d’America, la franchigia della Florida ha avuto la meglio nella serie finale contro i San Antonio Spurs, nero-argento che si sono dimostrati un avversario molto più duro di quanto lo furono gli Oklahoma City Thunder un anno fa.
La partita finale della serie è stata equilibrata è combattuta per tutti i 48 minuti di gioco, ha deciderla è stato LeBron James, il giocatore più forte del Mondo è risultato dominante una volta ancora mettendo a referto 37 punti e risultando decisivo nell’ultimo minuto di gara sui due lati del campo, andando prima a segnare in attacco con gli Spurs ad un solo punto di distacco e successivamente difendendo su Duncan, impedendoli il canestro che avrebbe rimesso i texani in partita.

Per il “prescelto” è il secondo anello con la maglia dei Miami Heat, a cui aggiunge il suo secondo titolo, consecutivo, di Mvp delle finali; l’erede designato di Michael Jordan prosegue la sua rincorsa al mito.
Escono a testa alta dal campo gli Spurs, Tim Duncan è compagni dovranno recriminare più per la sconfitta in gara 6 che per quella di stanotte, quando si ritrovarono avanti di 11 punti ad inizio ultimo quarto, non riuscendo negli ultimi 12 minuti ad evitare la rimonta di LeBron e compagni, che riuscirono a trascinare il match fino all’over time e quindi a vincerlo, portando la serie al settimo atto.
Vincenzo Margiotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche