Baton Rouge, Lousiana, 3 poliziotti uccisi COMMENTA  

Baton Rouge, Lousiana, 3 poliziotti uccisi COMMENTA  

baton rouge

Tre agenti di polizia sono stati uccisi a Baton Rouge, in Louisiana, nel corso di una sparatoria. Proprio dove il 5 luglio era stato uccido Alton Sterling.

Secondo le attuali ricostruzioni si è trattato di una vera e propria imboscata condotta da tre persone. L’episodio sarebbe avvenuto nei pressi della locale stazione di polizia. Sarebbero tre gli agenti rimasti uccisi e altrettanti quelli feriti.


Gli assalitori avrebbero agito a volto coperto e sparando con un fucile d’assalto. Uno di loro sarebbe stato in seguito ucciso e identificato in Gavin Eugene Long. Si tratterebbe di un ex marine afroamericano di 29 anni originario di Kansas City, Missouri. L’uomo sarebbe stato individuato come “colui che ha ucciso gli agenti”. Nessuna notizia degli altri assalitori.


Lo scorso 5 luglio, Baton Rouge era stato teatro dell’uccisione dell’afroamericano Alton Sterling.

Il presidente Usa Barack Obama ha parlato di un attacco “codardo e riprovevole”, aggiungendo che “sarà fatta giustizia”. “Dobbiamo mettere fine a questa violenza senza senso” ha poi concluso riferendosi ali “attacchi alla polizia”.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*