Batteria cellulare: come farla durare di più con Pokemon Go COMMENTA  

Batteria cellulare: come farla durare di più con Pokemon Go COMMENTA  

Batteria cellulare: come farla durare di più con Pokemon Go
Batteria cellulare: come farla durare di più con Pokemon Go

Alcuni consigli da annotare per limitare un piccolo difetto congenito di Pokemon Go, come il notevole dispendio di batteria del cellulare.

Gioco dell’estate 2016, com’era pronosticabile Pokemon Go ha fatto riappassionare al celebre cartone animato un mucchio di patiti in tutto il mondo, per lo più nostalgici del cartoon che ha iniziato a spopolare dagli anni ’90. Nonostante i numerosissimi scaricamenti dell’app, in tanti hanno da subito ravvisato però un’indiscutibile pecca del videogame prodotto da Nintendo, identificabile nell’anomalo consumo di batteria del cellulare durante l’attività del gioco alla ricerca dei pokemon più rari e forti come Charmander, Bulbasaur e molti altri.


E se è vero che gli sviluppatori sono già al lavoro per risolvere questo piccolo “difetto di fabbrica”, è altrettanto corretto dire che esistono degli accorgimenti, per giunta anche abbastanza semplici, che possono essere attuati dall’utente stesso. Il trucco più semplice consiste nella modalità ‘risparmio energetico’ offerta da un’apposita funzione integrata all’applicazione, da spuntare, che in pratica spegne lo schermo nelle fasi in cui si è alla ricerca di pokemon-obiettivi. L’altra mossa anti-consumo eccessivo è la disattivazione della funzione della fotocamera, opzione che da una parte aumenta la realtà, ma dall’altra chiede un sacrificio importante alla nostra batteria. Provate intanto ad applicare queste misure. Aspettando gli aggiornamenti


 

 

 

 

 

Leggi anche

Skype
Guide

Come scaricare Skype gratis

Tutti gli accorgimenti da adottare per installare correttamente - e come è ovvio gratuitamente - Skype su tutti i nostri device. Tra le novità più recenti introdotte da Skype, quella più interessante e, a conti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*