Bayer Leverkusen – Roma, probabili formazioni Champions League 20 ottobre 2015

Calcio

Bayer Leverkusen – Roma, probabili formazioni Champions League 20 ottobre 2015

Bayer-Leverkusen-Roma[1]

Bayer Leverkusen – Roma: le probabili formazioni.

Niente incrocio da ex per Jedvaj; Garcia ritrova Dzeko.

Bayer Leverkusen – Roma sarà lo scontro diretto tra le due formazioni candidate al passaggio del turno alle spalle del Barcellona nel Gruppo E di Champions League, una sfida quindi se non decisiva sicuramente di fondamentale importanza per entrambe, ma soprattutto per i giallorossi costretti a fare risultato dopo la sconfitta inaspettata subita dal Bate Borisov. In classifica la Roma è attualmente ultima con 1 punto, mentre il Bayer Leverkusen è appaiato allo stesso Bate con 3 punti, dopo la sconfitta subita a Barcellona.

L’ultimo precedente tra le due formazioni risale alla Champions del 2004/2005, quando nello stesso girone il Bayer chiusa al primo posto e la Roma all’ultimo. Nella doppia sfida di quell’anno i tedeschi si imposero 3-1 in casa e pareggiarono 1-1 all’Olimpico.

Per la sfida di domani sera il tecnico Schmidt non potrà contare sull’ex Jedvaj e si porta dietro alcuni dubbi di formazione.

Ballottaggio in attacco tra Kiessling e il Chicharito Hernandez, soprattutto perchè nelle ultime giornate la squadra ha subito un netto rallentamento in campionato e trova difficoltà a trovare la via della rete come dimostrano i soli 8 goal messi a segno in 9 giornate. Dopo i due pareggi consecutivi ottenuti il Bayer Leverkusen occupa la 7^ posizione con 14 punti.

Garcia dal canto suo arriverà in Germania potendo contare sull’attacco più prolifico della Serie A con 20 reti realizzate in 8 giornate e per la delicata sfida di domani recupera anche il bosniaco Dzeko, che dovrebbe riprendersi la maglia da titolare al centro dell’attacco con Salah al suo fianco nel nuovo modulo 4-4-2, che sta dando ottimi frutti in questo periodo.

Le Probabili Formazioni:

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Leno; Wendell, Papadopoulos, Tah, Donati; Kramer, Kampl; Calhanoglu, Bellarabi, Mehmedi; Kiessling. All. Schmidt

Roma (4-4-2): Szczesny; Torosidis, Rudiger, Manolas, Digne; Florenzi, Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Salah, Dzeko.

All. Garcia

Leggi anche

Loading...
Patrizio Annunziata 923 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.