Bayern Monaco-Real Madrid: ecco le probabili formazioni

Calcio

Bayern Monaco-Real Madrid: ecco le probabili formazioni

formazioni
Bayern Monaco-Real Madrid: ecco le probabili formazioni

Questa sera la sfida di Champions League vede di fronte Bayern Monaco - Real Madrid. Vediamo quali sono le probabili formazioni delle due compagini.

Bayern Monaco e Real Madrid si sfideranno questa sera per la Champions League alle 20,45. E’ la 23esima volta che le due squadre si affrontano. Un record mai siglato prima. I confronti parlano di cinque passaggi del turno per ciascuna squadra. Vediamo cosa ci si aspetta da questo match e quali sono le formazioni in merito.

Bayern Monaco

La squadra tedesca capitanata da Carlo Ancelotti dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. La squadra tedesca dovrebbe giocare con Neuer tra i pali; Lahm, Martinez, Boateng e Alaba come linea difensiva; X Alonso, Vidal, Robben, T. Alcantara, Ribery e Muller come punta centrale. Non vi sono sualificati, ma Ancelotti deve stare attento a Boateng, in quanto diffidato e quindi a rischio.

Real Madrid

La squadra spagnola capitanata da Zidane dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. La squadra spagnola dovrebbe giocare con Navas tra i pali, Carvajal, Nacho, Marcelo e S.

Ramos in difesa, Casemiro, Kroos, Modric con un attacco a tre con Benzema, Bale e Cristiano Ronaldo. Non ci squalificati, ma tra i diffidati e quindi a rischio vi sono Modric e S. Ramos.

Come detto, è la 23esima volta che le due squadre si affrontano e fino ad ora i passaggi del turno sono stati in perfetto equilibrio, con ben 5 passaggi a testa. Il Real Madrid ha perso solo 9 partite di 11 disputate contro la squadra tedesca. L’ultima volta che si sono affrontate, il Bayern Monaco perse in casa per 4-0 con il Real Madrid. La squadra tedesca è ai quarti di una competizione europea per la sesta volta e hanno sempre passato il turno arrivando in semifinale. Tutte le volte che il Bayern ha giocato in ccasa ha sempre vinto segnando 58 gol e subendone 9. Nelle ultime 10 partite, la squadra tedesca non ha mai pareggiato.

Ha accumulato 7 vittorie e 3 sconfitte. L’ultimo pareggio è avvenuto con il Benfica nel 2016 per 2-2.

Per quanto riguarda il Real Madrid, è la 20esima volta che giunge in una gara a sfida diretta. Un record nella storia del club. Negli ultimi sei anni, la squadra spagnola è sempre arrivata in semifinale. La squadra spagnola è l’unica ad essere arrivata ai quarti vincendo sempre. In 10 partite a eliminazione diretta, hanno perso solo una partita contro una squadra tedesca, ovvero il Wolfsburg. Nelle 8 partite, il Real ha sempre segnato. Coloro che sono subentrati in corso della partita hanno segnato di più rispetto ai titolari. Tra i giocatori maggiormente prolifici entrati nel corso della gara, vi sono stati Morata e lo stesso Lewandowski.

L’asso del Real Madrid, ovvero Cristiano Ronaldo, non segna in questa competizione da ben 613 minuti, sicuramente un record per lui. Per Sergio Ramos, uno dei pilastri, è la partita numero 99.

Carlo Ancelotti affronta la sua ex squadra dopo averla allenata e portata al successo.

L’appuntamento è per stasera alle 20, 45 quando comincerà la sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid valida per i quarti di finale della Champions League. Una sfida da seguire con il fiato sospeso. Una sfida che sicuramente regalerà spettacolo, emozioni e molto altro. Una sfida non perdere per tutti gli appassionati di calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche