Bayside School: la serie TV sulla vita dei giovani

Bayside School: la serie TV sulla vita dei giovani

Bayside School (Saved by the Bell, “Salvati dalla campana”) è stata una serie tv americana di quattro stagioni, andata in onda negli Anni Novanta, che aveva come protagonisti sei studenti alle prese nella vita quotidiana con i tipici problemi dei ragazzi della loro età: la scuola ed i primi amori importanti. Non è stata una serie di successo come Beverly Hills – 902010, ma rimane sempre un telefilm simbolo di quegli anni. E’andato in onda negli Stati Uniti dal 1989 al 1993 ed in Italia dal 1° ottobre 1993, trasmesso su Italia 1 nel tardo pomeriggio.

I protagonisti erano Zach, biondo e ribelle – una sua frase mitica era “Adoro la scuola! Peccato l’intralcio delle lezioni… “ -, Kelly, la più bella del liceo, Jessie e Slater, in perenne conflitto tra odio e amore, Lisa, frivola e attenta alla moda e Screech, buffo e maldestro. La scuola aveva pure una mascotte, un cane, ed un bizzarro preside, Richard Belding, che si divertiva a fare scherzi.

Bayside School ha avuto anche uno spin-off: Bayside School – La nuova classe. Trasmesso sul canale USA NBC dal settembre 1993 al gennaio 2000, nella sit-com comparivano nuovi attori protagonisti e ancora i personaggi di Screech e del preside Belding. La produzione è stata mandata in onda In Italia da Italia 1 e dal canale IT.

Basati sulla serie vi sono stati anche due film per la tv e nel settembre 2014 il canale televisivo statunitense Lifetime ne ha trasmesso un altro sul “dietro le quinte”.

Bayside School ha ricevuto premi e riconoscimenti, il più prestigioso dei quali dedicato ai giovani artisti: il Young Artist Award. Vennero premiati tre attori, uno dei quali due volte. Tutti gli altri sono “rimasti” candidati.

Tra le Guest stars c’era anche Tori Spelling, che più tardi avrebbe interpretato il personaggio di Donna in Beverly Hills e che per la sua partecipazione in Bayside School ha vinto anche lei un Young Artist Award.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...