Becchino sviene quando una donna ‘morta’ si sveglia e chiede ‘Dove sono?’ COMMENTA  

Becchino sviene quando una donna ‘morta’ si sveglia e chiede ‘Dove sono?’ COMMENTA  

Un becchino in Germania è svenuto per lo shock quando un coperchio della bara si è aperto e una donna “morta” all’interno ha detto: “Dove sono?”

La 92enne era stato dichiarata morta ore morte prima da un medico in una casa di riposo nella città di Gelsenkirchen e portato al salone funerario Munstermann.


Quando il becchino si è ripreso, ha vista la vecchia donna che giaceva nella bara con entrambi gli occhi aperti.

Dopo aver controllato il polso, ha chiamato un’ambulanza, che è accorsa immediatamente sul posto per riportare la donna all’ospedale locale.


La sua famiglia è stata informata del fatto che lei è in realtà ancora viva.

Un’indagine della polizia ha iniziato a verificare tra le infermiere e il medico che ha pronunciato il decesso domenica sera.


Secondo i rapporti, la donna è stata trovata a letto in casa di cura da una badante, che aveva pensato avevesse smesso di respirare.

Il medico era stato chiamato poco dopo e aveva dichiarato la donna morta prima di essere portata via da un impresario di pompe funebri.

L'articolo prosegue subito dopo


Il capo della casa di riposo dove viveva, Lother Burger, ha dichiarato: “Questo è terribile e inspiegabile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*