Befana: in 140 si sono tuffati a Marina di Pisa COMMENTA  

Befana: in 140 si sono tuffati a Marina di Pisa COMMENTA  

mare

Per festeggiare la Befana un maxituffo: in 140 si sono tuffati in mare a Marina di Pisa, sfidando le acque gelide del Tirreno, iniziativa che ormai è consuetudine nel giorno dell’Epifania.

Leggi anche: Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

In acqua pisani e livornesi; sulla spiaggia, ad assistere al tuffo, migliaia di curiosi, complice la giornata soleggiata, che ha fatto da cornice all’iniziativa.

Leggi anche: Studente americano spinto nel Tevere: a Chi l’ha Visto il video della caduta

Al termine della manifestazione sono stati premiati il bagnante più giovane e quello più anziano. Poi festeggiamenti con cioccolata calda, spumante e panettone.

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*