Beffa per la Brambilla, il Comune di Lecco chiude il suo canile: non è a norma

Animali

Beffa per la Brambilla, il Comune di Lecco chiude il suo canile: non è a norma

20120723-102954.jpg

Michela Brambilla, ex ministro del turismo e convinta animalista che si è battuta insieme a tantissime altre persone per la chiusura di Green Hill, ha ricevuto una lettera da parte del Comune di Lecco nella quale le si comunica che il suo canile va chiuso. La struttura, che la Brambilla gestisce con la sua associazione, la Leida, sarebbe troppo vecchia, angusta, insicura e quindi inadeguata ad accogliere gli oltre 150 cani attualmente ospitati. La decisione è stata presa dopo un’ispezione dell’Asl. I cani dovranno trovare altra sistemazione entro la fine di novembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche