Belen e la Marcuzzi minacciano querele

Gossip

Belen e la Marcuzzi minacciano querele

Il messaggio comparso su Twitter appena prima che Belen disertasse a Colorado era stato dato come ufficiale da numerose testate giornalistiche che avevano avuto ragione di credere che l’account a lei dedicato sul celebre social network fosse effettivamente gestito dall’argentina.

Oggi, però, è la stesa Belen a gelare gli animi dichiarando che, nonostante i numerosissimi followers raccolti, il profilo in questione sarebbe un falso e ha tutte le intenzioni di sgomberare il campo da qualunque gossip nel tentativo di riconquistare la serenità perduta e lo fa partendo proprio dal web.

Si accoda alla protesta dell’argentina anche Alessia Marcuzzi. La conduttrice, da circa un anno grossa estimatrice di Facebook, ha dichiarato di non aver mai autorizzato la creazione di alcun account su Twitter e quello ormai diventato famoso sarebbe quindi gestito da qualcuno che, colpevolmente, si spaccia per lei.

Le due hanno inoltre aggiunto che sono pronte a dichiarare guerra a tali falsi profili e si appresterebbe a denunciare chiunque ci si nasconda dietro, pubblicando falsi tweet e messaggi che spaccerebbero come originali.

Il loro, ovviamente, non è il primo caso. Qualche mese fa anche Gabriel Garko denunciò un episodio simile, dichiarando che la persona in questione utilizzava la sua immagine per abbordare con facilità ignare ragazzine, rapite dal fascino dell’attore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...