Belen e le separazioni: ‘quando finisce la relazione è sempre la donna la poco di buono’ COMMENTA  

Belen e le separazioni: ‘quando finisce la relazione è sempre la donna la poco di buono’ COMMENTA  

Una Belen Rodriguez come di consueto senza peli sulla lingua, quella intervistata da Marie Claire, che ha discusso di un tema difficile, quello della violenza sulle donne, parlando indirettamente anche della sua love story con Stefano de Martino.

In merito alle donne che subiscono violenza, la showgirl argentina ha spiegato che si tratta di un argomento che le sta molto a cuore: “penso – ha sottolineato –  che subire violenza sia l’incubo peggiore di ogni donna.

A chi non è capitato di andare in bagno in un ristorante, magari quando la sala si sta svuotando, senza la paura che qualcuno possa entrare all’improvviso?”.

Belen ha ammesso che persino vedere un finto stupro in un film fa stare male: “Non riesco a spiegarmi – ha aggiunto – come nella mente di un uomo possano scatenarsi certi meccanismi.

L'articolo prosegue subito dopo

A questi qui, per la rabbia io li prenderei a botte! Forse si tratta di persone malate, da curare. C’è ancora molto maschilismo nel mondo ed è una vergogna. Pensa solo a quando una donna finisce una relazione con un uomo, è sempre lei la poco di buono, no?”. Parole, che fanno implicamente riferimento alla sua separazione da De Martino?

Leggi anche

1 Commento su Belen e le separazioni: ‘quando finisce la relazione è sempre la donna la poco di buono’

  1. Ciao
    Aiuto è il miglior modo di
    condividendo il suo amore eterno, è ciò che ci spinge a mettere vostro
    erogazione di prestiti rimborsabili da 500 a 1.000.000 EURO e anche più; in termini molto semplici a tutti coloro che possono rimborsare senza distinzione di razza. Facciamo anche investimenti e prestiti tra individui di tutti i tipi. Offro finanziamenti a breve termine in collaborazione con il Ministero delle finanze e dell'economia e una lunghezza di rimborso a prezzi accessibili. I trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della traduzione. E i documenti che giustificano questo prestito stanno sviluppando con le autorità. Per tutte le vostre richieste, proposte dalle procedure tasso e pagamenti.
    Per ulteriori informazioni contattare e-mail:gordonpascal04@gmail.com
    NB: vi ricordo che non ci sono costi sono previsti prima della ricezione della somma che si desidera…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*