Belen: lascio la tv e faccio la parrucchiera COMMENTA  

Belen: lascio la tv e faccio la parrucchiera COMMENTA  

belen-rodriguez

Per ora Belen Rodriguez lascia la televisione.  Tra i suoi progetti futuri , oltre a fare la mamma, c’è quello di lavorare nel settore estetico e della moda. La show girl argentina si è lasciata intervistare dal settimanale “Chi” e ha rivelato di voler rinunciare quasi del tutto alla televisione per dedicarsi ad altro.

Leggi anche: La ‘sorpresa’ di Maria De Filippi a Tu Si Que Vales, Belen sobbalza


Belen ha le idee chiare: “In primis apriremo una catena di negozi con un brand già collocato sul mercato italiano. Sono socia e partner di questo progetto, ho investito di tasca mia. Tagliare no perché non sono brava. Magari fare il colore in uno dei miei negozi invece sì. Mi viene molto bene. E poi ogni lavoro è nobile”.

Leggi anche: Stefano de Martino: in tv stravince con Belen. Ecco perchè


La bella Belen si intende anche di moda, ha mille qualità. L’estate prossima sarà bollente dal punto di vista professionale. Dichiara infatti la showgirl: “Con mia sorella Cecilia debutterò quest’estate con una linea di costumi.

Si chiama Me Fui, che in spagnolo significa Me ne sono andata. Saranno costumi micro, soprattutto sul lato B”. E poi Belen annuncia che, breve, potrà apparire anche sul grande schermo, in due film (uno drammatico e l’altro commedia). Brava Belen, non ti fermi mai!

Leggi anche

Maria Elena Boschi piange per la sconfitta al Referendum
Attualità

Maria Elena Boschi piange per la sconfitta al Referendum

Nel cuore della notte Maria Elena Boschi scoppia a piangere. E piange per l'esito del referendum costituzionale. Maria Elena Boschi (Montevarchi, 24 gennaio 1981) è una politica italiana, il Ministro senza portafoglio per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento con delega all'attuazione del Programma di Governo nel Governo Renzi dal 22 febbraio 2014. Due lacrime scivolano sulle sue guance rosa facendo colare anche un po’ di rimmel. Piange in un comprensibile miscuglio di rabbia e delusione. Ecco, l’incredulità. Appena due anni fa, negli indici di gradimento, Maria Elena Boschi era il ministro più popolare del Paese: la madrina di ogni riforma compresa quella più importante, quella della Costituzione, e Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*