Belen Rodriguez, 7 anni a Corona sono troppi

Gossip e TV

Belen Rodriguez, 7 anni a Corona sono troppi

Si sono lasciati da tempo ma non per questo non si difendono l’un l’altra quando necessario. E così Belen Rodriguez, al sesto mese di gravidanza, ha deciso di intervenire per rilasciare alcune dichiarazioni sul suo ex fidanzato, condannato a scontare sette anni di carcere. La showgirl argentina, oggi fidanzata con Stefano De Martino e pronta a diventare mamma, ha posato con il pancione per “Chi” e ha parlato della sua vita oggi e quando stava con Corona: “Mentre sto per dare alla luce un bambino, a lui succede questa cosa tremenda.

Io l’ho vissuto in prima persona con lui questo dramma. Ho passato tante notti piangendo da sola nel letto, perché Fabrizio era convinto che lo venissero a prendere da un momento all’altro. Ed è capitato anche quando aspettavo un figlio da lui. Ho sofferto tanto con sua madre Gabriella, vedevo i miei sogni bloccati. E adesso mi chiedo: Che cosa avrei fatto adesso con un bambino suo, con l’amore che mi univa a lui?”. Infine Belen si è espressa in merito alla condanna inflitta al suo ex: “La sentenza che condanna Fabrizio a sette anni di carcere credo sia un’enormità, è davvero esagerata”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche