Belen Rodriguez domani testimone al processo contro l’ex Fabrizio Corona

Gossip e TV

Belen Rodriguez domani testimone al processo contro l’ex Fabrizio Corona

Belen
Belen Rodriguez

Colpo di scena al processo a carico di Fabrizio Corona: domattina Belen Rodriguez sarà chiamata a testimoniare. Ecco cosa potrebbe dire

Il processo a carico di Fabrizio Corona si fa sempre più mediatico con l’entrata in scena di Belen Rodriguez. L’ex di Corona infatti è stata chiamata a testimoniare nel processo che ha come imputata anche la collaboratrice dell’ex re dei paparazzi Francesca Persi, in seguito al ritrovamento in alcune cassett di sicurezza in Austria e in un controsoffitto, di 2,6 milioni di euro in contanti. Belen sarà in tribunale domattina alle 10.30 quando dovrà testimoniare davanti al collegio presieduto da Guido Salvini, dopo essere stata citata come teste dalla difesa di Fabrizio Corona.

La sua deposizione riguarderà in particolare la disponibilità di denaro contante dell’ex agente fotografico nel periodo compreso tra il 2008 ed il 2012, nel corso del quale la Rodriguez ebbe una relazione con Corona, prima di lasciarlo e fidanzarsi con Stefano De Martino. Non è chiaro cosa potrebbe rivelare Belen e se la sua testimonianza sarà in difesa dell’ex re dei paparazzi o se rimarrà neutrale.

Di recente però Corona ha voluto rilasciare una serie di dichiarazioni spontanee, tirando in ballo proprio belen. In una delle ultime udienze ha infatti raccontato che i soldi trovati nel controsoffitto, circa 1,7 milioni di euro, venivano “tutti da serate, campagne pubblicitarie e lavoro e li ho fatti tra il 2008 e il 2012”.

Da dove arrivano i soldi di Corona trovati nel controsoffitto?

Fabrizio Corona è poi entrato nei dettagli spiegando di averli guadagnati quasi tutti nel 2009 quando, ha aggiunto, “con Belen Rodriguez siamo diventati una coppia mediatica eccezionale, come Bonnie e Clyde eravamo, tutto quello che toccavamo diventava oro”. Anche Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, figura tra le persone citate nella lista della difesa di Corona. Il compagno di Nina Moric, ex moglie di Corona, Luigi Favoloso dovrà invece testimoniare nel corso della prossima udienza, fissata per il 16 maggio.

L’ex re dei paparazzi lo accusa di aver piazzato la bomba carta, lo scorso agosto, sotto la sua abitazione; da quell’episodio sono partite poi le indagini che hanno avuto come epilogo il secondo arresto di Corona, tornato in carcere.

Favoloso potrà essere ascoltato come testimone, assistito da un avvocato, oppure come testè semplice e sarà compito dei giudici stabilirlo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche