Belfiore contro omosessuali, Letta ritira le deleghe COMMENTA  

Belfiore contro omosessuali, Letta ritira le deleghe COMMENTA  

Il sottosegretario Pdl alla Presidenza del Consiglio, Michaela Belfiore, ha suscitato polemiche e scalpore per le affermazioni fatte riguardo all’omosessualità. In una intervista rilasciata alla “Repubblica” Belfiore ha dichiarato: “I gay si ghettizzano da soli e hanno interessi di parte”. Il premier Enrico Letta, che aveva chiesto sobrietà ai ministri, ora deve fare i conti con affermazioni poco caute nei confronti degli omosessuali espresse da Belfiore, cui aveva affidato le deleghe per Pari opportunità, sport e famiglia.


Letta ha ritirato le deleghe e ha stabilito che Michaela Belfiore collaborerà insieme a Giampiero D’Alia alla Pubblica Amministrazione e alla semplificazione. Intende, cioè, dare un’altra chance alla Belfiore, sperando che non rilasci altre dichiarazioni simili in futuro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*