Benedetto XVI compie 85 anni

Esteri

Benedetto XVI compie 85 anni

Ieri, nel giorno del suo 85mo compleanno Papa Benedetto XVI ha condiviso le sue sensazioni con i cardinali e i prelati della Curia romana e una delegazione giunta dalla Baviera.

“Mi trovo di fronte all’ultimo tratto del percorso della mia vita e non so cosa mi aspetta. So, però, che la luce di Dio c’è, che Egli è risorto, che la sua luce è più forte di ogni oscurità, che la bontà di Dio è più forte di ogni male di questo mondo” – ha detto il Papa, che si è poi soffermato su tre “segni” che “indicano il cammino” della sua vita. Innanzitutto il fatto di essere nato il 16 aprile, lo stesso giorno della nascita di Bernadette, la veggente di Lourdes, e della morte San Benedetto Giuseppe Labre, un santo del settecento conosciuto come il “pellegrino mendicante”. Oltre ai due santi, entrambi francesi, il Papa ha ricordato come il giorno della sua nascita e del suo battesimo sia coinciso con il Sabato Santo, “il giorno del silenzio di Dio, dell’apparente assenza”, che invece è preludio dell’annuncio di Risurrezione.

Una “lettura” della propria esistenza rimasta immutata fino e oltre il Soglio pontificio, come ha tenuto a sottolineare Benedetto XVI.

In un breve saluto alla delegazione tedesca, presente il ministro presidente della Baviera, Horst Seehofer, Ratzinger ha fatto una nuova rivelazione della sua biografia. Dopo aver ascoltato i canti della sua patria e cantato insieme agli ospiti l’inno della Baviera, il Papa si è soffermato sull’importanza dell’ecumenismo e degli attuali buoni rapporti dei tedeschi con il mondo ebraico. In questo contesto, ha confidato la circostanza dell’amicizia intrecciata con un ebreo nella seconda metà degli anni 70, era arcivescovo di Monaco. Amicizia grazie alla quale “mi sono avvicinato di più, a livello interiore, al popolo ebraico”. Episodio che il Papa ha raccontato commosso” e con la “voce rauca”, mentre ad ascoltarlo c’era anche anche il fratello, monsignor Georg.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche