Benefici e proprietà della curcuma

Guide

Benefici e proprietà della curcuma

La curcuma, o zafferano delle indie, è una spezia che viene utilizzata come colorante alimentare e per insaporire i nostri piatti da più di cinquecento anni. Originaria dell’India è molto consumata in tutto l’Oriente. Ma, oltre al suo sapore delicato e originale, ha anche molte proprietà perchè contiene curcumina, potassio e vitamina C. Per prima cosa la curcuma ha eccezionali qualità antiossidanti e perciò è in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare. Questa polvere ha anche la proprietà di favorire la digestione perchè migliora il funzionamento di stomaco e intestino. Può inoltre essere usata come rimedio naturale contro i dolori articolari e l’influenza e, se applicata su di una ferita o su di una scottatura, dona sollievo immediato e velocizza la cicatrizzazione.

Consumare curcuma regolarmente porta quindi molti benefici a patto che non si esageri: un consumo eccessivo potrebbe portare controindicazioni come nausea e disturbi gastrointestinali. Inoltre è sconsigliato l’utlizzo di questa spezia per chi soffre di calcoli biliari o calcoli alla colecisti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*