La benzina e i prezzi impazziti!

Catania

La benzina e i prezzi impazziti!

E la benzina continua a salire, anche nei primi giorni del 2011, ormai è una corsa inerrestabile al rialzo, quella dei carburanti in Italia. La verde ha roccato quota 1,48 euro al litro, Esso nel fine settimana ha rialzato di 0,5 cent i prezzi raccomandati, seguono Tamoil e TotalErg, che ha aumentato solo il diesel. Questi dati sono stati rilevati dal Quotidiano energia, precisando che la vera sorpresa giunge dai prezzi praticati, oggi ‘alle stelle malgrado il deciso passo indietro delle quotazioni internazionali e il progresso dell’euro nei confronti del dollaro’. Una continua presa in giro ai danni di Istituzioni, e soprattutto del consumatore, una presa in giro che dura ormai da anni a cui nessuno sembra porre rimedio, mentre le compagnia petrolifere fanno i gran comodi loro, in una sorta di oligopolio ormai ben “registrato”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...