Beppe Grillo #tuttiacasatour Roma 24 maggio 2013

Video

Beppe Grillo #tuttiacasatour Roma 24 maggio 2013


di Redazione Il Fatto Quotidiano | 24 maggio
Elezioni Roma, i big in piazza. Grillo: "Noi capro espiatorio fallimento Bersani"
Il Cavaliere affianca Alemanno nei pressi dell'arco di Costantino, Epifani è con Marino a piazza San Giovanni. Il leader del Movimento 5 Stelle invece con De Vito. Nella capitale si chiude la campagna per le amministrative: scheda record con 19 candidati e 40 liste.
ore 22.05 — Grillo: "Per cacciare il nano bastava votare Rodotà"
"Bastava votare Rodotà presidente e il nano (Silvio Berlusconi, ndr) andava in galera, bastava votare Prodi. Ma loro, il Pd, non volevano". "Quando sono stato a Brescia — osserva il riferimento alla manifestazione contro i magistrati indetta dal Pdl — vedevo davanti pensionati che avevano davanti un anziano come loro. E per questo che Berlusconi viene votato. Un pensionato ha una vita tranquilla ed ha paura del cambiamento. Ma dietro di loro c'erano migliaia di giovani a cui hanno segato la vita. E' la dimostrazione che il Paese è spaccato in due".

Tra gli applausi e i cori degli attivisti in piazza del Popolo a Roma, il comico genovese ha attaccato più volte anche l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani. "Quando è venuto a elemosinare voti — racconta — gli ho detto di dare indietro anche lui 48 milioni di euro, ma ha detto no. Gli ho proposto la legge sull'incandidabilità di Berlusconi, e niente. Bastava votare Rodotà e quello ora stava dentro". Intanto dalla piazza continua ad alzarsi il coro "tutti a casa", mentre Grillo sostiene il "reddito di cittadinanza subito" e avverte politici e giornali: "Non ce la faranno mai a chiudere la Rete"……….
L'articolo completo su http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*