Bergamo: aggredisce l’ex fidanzato della sorella con bilanciere COMMENTA  

Bergamo: aggredisce l’ex fidanzato della sorella con bilanciere COMMENTA  

Il fratello di una donna perseguitata da un ex fidanzato, a Bergamo, ha attirato in un incontro l’uomo e lo ha ferito gravemente.

L’aggressione ha avuto luogo ieri pomeriggio. L’aggressore ha fissato un appuntamento  in Piazza Sant’Anna  con l’ex fidanzato della sorella, vittima di episodi di stalking, proprio da parte di quell’uomo, da circa un anno.


All’appuntamento, fissato con l’intento di chiarire la situazione, però il fratello si e’ presentato con un bilanciere di ferro ed ha colpito lo stalker alla testa.


Dopo l’aggressione l’ex fidanzato, di 57 anni, originario di Caserta ma residente a Bergamo, e’ stato portato in ospedale con un trauma cranico ed e’ tuttora ricoverato in prognosi riservata.

L’aggressore, di 32, e’ stato arrestato per lesioni e ora rischia un’imputazione per tentato omicidio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*