Bergamo, rapinano la Posta e chiedono scusa COMMENTA  

Bergamo, rapinano la Posta e chiedono scusa COMMENTA  

82485_409667_2704fa06_7_7627302_medium

“Siamo imprenditori in difficoltà, chiediamo scusa e auguriamo Buon Natale”. Con queste parole i tre rapinatori che hanno portato via circa mille euro dalla filiale di Poste di Romano di Lombardia si sono congedati dai clienti e dagli impiegati presenti durante l’irruzione. Due dei rapinatori indossavano un cappellino e sciarpa per coprire il viso, il terzo invece aveva una parrucca sulla testa, ma nessuno era armato.


Durante la rapina una cliente si è sentita male ed è stata soccorsa dal personale sanitario del 118. Dopo aver arraffato il bottino, i tre sono usciti dalla filiale salutando con la frase che abbiamo richiamato, forse si trattava di una battuta ironica, chi lo sa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*