Berlusconi: «Monti è una protesi della Sinistra»

Politica

Berlusconi: «Monti è una protesi della Sinistra»

20130115-092907.jpg

Questa mattina il tour elettorale di Silvio Berlusconi prevede una tappa a Omnibus, la trasmissione di approfondimento politico in onda tutte le mattine su La7. Niente di nuovo nelle parole del Cavaliere, i soliti attacchi alla magistratura, agli ex alleati Fini e Casini, e agli avversari Bersani e Monti. A proposito di questi ultimi due, Berlusconi ha rivelato che tra essi esiste un patto pre-elettorsle. Sul premier uscente dice: “Forse è sotto choc per i sondaggi che lo indicano come uno dei leaderini del centro, oppure come diceva Flaiano ‘l’insuccesso dà alla testa’. Certo che è un Monti molto diverso da come credevamo e noi ci eravamo cascati”. Un bluff così Berlusconi giudica Monti, su cui precisa “non lo abbiamo chiamato noi, ci è stato imposto”. Berlusconi parla di una precisa manovra di alcuni Paesi europei volta a far cadere il suo governo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...