Berlusconi: giudici prevenuti ma Governo non rischia COMMENTA  

Berlusconi: giudici prevenuti ma Governo non rischia COMMENTA  

Silvio Berlusconi non nasconde l’amarezza per una decisione che, secondo lui, era già decisa da tempo. Anche il suo avvocato difensore, Niccolò Ghedini, ne è convinto. Questa sentenza, dice il Cavaliere, è la dimostrazione di quanto i giudici di Milano siano “prevenuti” nei suoi confronti, nella Procura milanese c’è un clima che non è né sereno né imparziale.


Secondo Berlusconi, per come si sono messe le cose, anche per il processo Ruby si aspetta una condanna. Su una cosa Berlusconi è sicuro: il Governo Letta non risentirà dell’esito dei processi, si tratta di “due piani assolutamente distinti e separati”.

Le sentenze e il destino del Governo non sono affatto collegabili, quindi non si deve temere alcun rimbalzo sull’Esecutivo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*