Berlusconi, no candidatura alle Europee

News

Berlusconi, no candidatura alle Europee

silvio-berlusconi-1

Escluso dal Senato per aver subito una condanna per frode fiscale, l’ex premier Silvio Berlusconi non potrà presentarsi come candidato in nessun paese dell’Unione Europea alle prossime elezioni per l’Europarlamento, che si terranno a Maggio prossimo. Viviane Reding, commissaria europea per la giustizia, alla domanda se sia possibile candidarsi in un altro Paese dell’Unione Europea se nel proprio è vietato ha risposto che il quesito andrebbe chiarito da un esperto.

La Reding ha però precisato che, secondo il suo punto di vista, un cittadino che non abbia i requisiti per candidarsi nel suo Paese (non vi è stato alcun riferimento esplicito a Berlusconi) non può farlo in altri Paesi dell’Unione Europea. Chi dovrà quindi pronunciarsi su questo problema? A chi passa la patata bollente?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche