Berlusconi scarica Alfano, per la leadership spunta il nome di Daniela Santanché - Notizie.it
Berlusconi scarica Alfano, per la leadership spunta il nome di Daniela Santanché
Politica

Berlusconi scarica Alfano, per la leadership spunta il nome di Daniela Santanché

Se da un lato c’è la certezza che Silvio Berlusconi non si ricandiderà nel 2013, c’è ancora l’incognita leadership all’interno del PDL. Il nome di Angelio Alfano, da tempo dato per scontato, vacilla clamorosamente dopo che l’ex premier ha letto gli ultimi sondaggi della Ghisleri, questi, hanno rilevato che l’indice di gradimento dell’ex guardasigilli è inferiore a quello dello stesso Berlusconi. Dati allarmati che hanno imposto una riflessione al Cavaliere che, sia chiaro, manterrà comunque la leadership occulta del partito. Sarà sempre lui a muovere i fili, ecco perché il leader di facciata del PDl dovrà essere una persona malleabile pronta a portare avanti le battaglie personali di Berlusconi, a cominciare dalla giustizia, vera ossessione del premier quasi quanto le donne. Spunta così, il nome di Daniela Santanché. L’ambizioso ex sottosegretario di certo non si tirerebbe indietro difronte all’investitura. La scelta avrebbe anche una seconda motivazione.

La Santanché, a differenza di Alfano, non ha mai nascosto la sua contrarietà al Governo Monti. Una posizione che potrebbe tornare utile al momento della campagna elettorale. Lo stesso Berlusconi sta cercando di “smarcarsi” dal Governo moti prendendo le distanze da certe operazioni impopolari. A riguardo Alfano tace e prosegue il suo lavoro, Il rischio, però, è che stia spianando la strada alla Santanché. É certo che Alfano non prenderebbe bene questo cambio di programma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche