Berlusconi su scontro con PD - Notizie.it

Berlusconi su scontro con PD

Guide

Berlusconi su scontro con PD

ANSA – Roma- L’ex-premier Silvio Berlusconi ha detto che le battaglie politiche non sarebbero finite anche dopo la decisione della Corte Suprema di Cassazione che lo ha condannato a 4 anni di prigione per il reato di frode a Mediaset.
“Noi dobbiamo continuare la nostra battaglia in libertà stando in politica”, ha detto in un videomessaggio nel quale è apparso in lacrime. Ha affermato che il suo partito il Popolo della Libertà cambierà il nome in un altro, per la precisione, in Forza Italia, per radunare le “persone migliori e trarne le migliori energie. Noi abbiamo bisogno della maggioranza governativa per modernizzare il paese, iniziando dal sistema giudiziario per evitare che un cittadino venga privato della libertà”, ha detto il 76 enne magnate.

Ha anche ammesso di non aver mai commesso il reato di frode e ha invitato gli italiani a “aprire gli occhi la prossima volta che voteranno”.

Il PdL è alleato con il centro sinistra, ovvero il PD, che supportano il governo Letta dopo l’elezione di Febbraio.

Berlusconi ha ammesso di essere stato vittima di un “attacco giudiziario senza precedenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*